Un albergo interamente prenotato da una casa discografica. È la prima novità, questione di marketing, che regala il 68° Festival alla città.
L’Hotel de Paris, quattro stelle affacciato sull’Imperatrice e a pochi passi dal casinò e della chiesa russa in occasione della kermesse si trasforma in «casa Universal». Una sorta di quartier generale dello spettacolo per la «missione Sanremo»

 

LA STAMPA 26 Gennaio 2018