A promuovere il santuario internazionale dei cetacei Pelagos e la conoscenza e tutela dei fondali, su input del Fai che lo ha individuato come uno dei “luoghi del cuore”, saranno i ragazzi del Liceo
Aprosio.

Il Secolo XIX 09 Gennaio 2018